Virtualizzazione delle reti aziendali

Lo stato dell’arte della virtualizzazione delle reti

Reti LAN e WAN software-defined virtualizzate accompagnano l’evoluzione dell’IT verso moderne infrastrutture flessibili, efficienti e automatizzate

Le reti sono la spina dorsale dei moderni data center perché collegano l’azienda con il mondo esterno, con i suoi clienti e i fornitori.

Dall’efficienza, ma anche dalla flessibilità delle reti, dipende in larga misura la capacità di attivare rapidamente collaborazioni con terze parti, di utilizzare moderni servizi di cloud per la salvaguardia dei dati oppure per l’accesso a capacità analitiche e applicative avanzate in modalità Saas (software as-a-service).

Il più grande passo avanti per la flessibilità del networking è oggi costituito dalla virtualizzazione delle reti che consente agli operatori di configurare le connessioni e i servizi da console, in modo veloce, con un elevato livello di astrazione.

Di fatto reti LAN e WAN programmabili via software accompagnano l’evoluzione dell’IT verso le moderne infrastrutture data center software-defined ossia completamente virtualizzate nelle quali il provisioning delle risorse per l’erogazione di nuovi servizi utente o per semplici sperimentazioni diventa una questione di minuti.

Oltre alla facilità di configurazione, LAN e WAN software-defined consentono di ottenere un alto livello di automazione con il vantaggio di poter avere un’infrastruttura che si adatta dinamicamente alle esigenze di servizio.

L’eliminazione delle operazioni manuali evita ritardi ed errori di configurazione che sono cause di malfunzionamenti e vulnerabilità di sicurezza in cui possono insinuarsi i cybercriminali.

Il fatto di operare sulle infrastrutture con un livello di astrazione più elevato consente ai team IT di migliorare l’organizzazione, mettendo a fattor comune le competenze delle persone e liberare tempo a favore delle problematiche di valore per il business aziendale.

Sul fronte delle WAN, in particolare, l’automazione facilita i rapporti con i carrier consentendo di predisporre e di pagare solo i servizi necessari, per il tempo d’utilizzo. Reti software-defined aiutano la resilienza aziendale sia sul fronte della security sia del disaster recovery, avvantaggiando nel business le aziende più dinamiche nell’apertura di nuove filiali/negozi così come nell’avvio di iniziative rivolte ai consumatori.

BinHexS ha le capacità progettuali e di gestione per modernizzare e rendere flessibili le reti nel contesto di data center sempre più interconnessi e automatizzati. Completano l’offerta i servizi di network management per la gestione di reti complesse che comprendono la configurazione, la manutenzione e il monitoraggio dei dispositivi di rete, della sicurezza perimetrale, delle prestazioni e l’assistenza nella risoluzione dei guasti.

No Comments

Post A Comment