Introdurre le logiche cloud-native per l’innovazione applicativa e dell’IT

L’adozione d’infrastrutture IT virtualizzate e delle logiche software cloud-native rendono competitivo il data center nei confronti dei servizi erogati in cloud

L’efficacia dei sistemi informativi aziendali ha oggi un terreno naturale di confronto (e di competizione) nei servizi erogati dai cloud provider.

Economia di gestione, flessibilità, scalabilità e velocità nel cambiamento vedono spesso in vantaggio i servizi in cloud su quelli offerti del data center aziendale per via dell’adozione delle moderne logiche cloud-native, sia sul fronte della gestione infrastrutturale sia delle architetture applicative.

Adottare logiche cloud-native significa sfruttare, nel migliore dei modi, le risorse del data center attraverso infrastrutture virtualizzate e software-defined capaci di automatizzare sia i processi di provisioning sia i deploy del software comprese le necessità di movimentare i carichi di lavoro.

Un obiettivo che richiede interventi a livello del software, sia inserendo le applicazioni esistenti in container per renderne facile la gestione mediante orchestratori sia modernizzandone l’architettura, attraverso i microservizi.

Ridisegnare applicazioni aziendali a microservizi significa spezzarne le capacità funzionali in tanti componenti software indipendenti, comunicanti in rete via Api, sia tra loro sia con altre componenti di terze parti o in cloud.

Questo permette ai microservizi d’essere facilmente aggiornati e scalati nelle potenze e quindi di dare supporto ad applicazioni flessibili, smontabili e rimontabili come in un Lego in funzione dell’emergere di nuove esigenze.

L’uso congiunto di microservizi e moderne infrastrutture IT virtualizzate consente di applicare le metodologie DevOps e DevSecOps con cui oggi è possibile garantire la rapida traduzione delle richieste degli utenti in supporti informativi più efficaci e sicuri.

BinHexS ha maturato significative esperienze nei progetti di modernizzazione del data center che riguardano sia il disegno dell’architettura sia l’implementazione in ambiti tradizionali e ibridi multicloud.

BinHexS ha inoltre in portafoglio servizi di data center management erogati su base locale e remota, con capacità di presidio del service desk su base 24×7.

No Comments

Post A Comment